About Rest Chinappi

Chinappi
Via Valenziani 19 , 00187 Roma

Il ristorante Chinappi offre la miglior selezione di pesce a Roma: fresche materie prime tutti i giorni, in un locale esclusivo dove l’ospitalità è sacra. La scelta di un ristorante non avviene mai per caso e Stefano Chinappi, proprietario del Ristorante “Chinappi” di Roma, sembra aver trovato il giusto metodo per unire tecnica e gusto.

 

Piacere e soddisfazione le sensazioni dei clienti dopo aver provato le sue originali portate. La maestria con cui Stefano sceglie i menù, accoglie la clientela e la indirizza ad una scelta, gioca un ruolo fondamentale per la riuscita del Ristorante, aperto dal 2006.

 

Forte della solida esperienza del locale di famiglia a Formia, Stefano, figlio d'arte, insieme alla moglie Elena, offre il miglior pesce del Golfo di Gaeta. Il suo cavallo di battaglia? Lo scampone con il quale vengono preparati ottime linguine con pomodorino ciliegino appassito.

 

Una vera passione gastronomica quella di Stefano e il suo prestigioso team di cuochi che, ogni giorno, sanno riportare a tavola il profumo del pesce appena pescato. “Lo cuciniamo in modo semplice, per esaltare al massimo una materia prima eccellente”. Questo il motto di Chinappi. 

La cucina di Chinappi, viene menzionata oltretutto in una delle guide più famose, Gambero Rosso, si basa sul connubio tra originalità e tradizione. Le portate sono vere opere d'arte.


Leggi la Recensione scritta dai critici di Via Dei Gourmet!

Lees meer

Click to see opening-times and more

Recensioni


8,3

(41 Recensies)


Cucina

8.5

Servizio

8.3

Ambiente

8.1

8,3
Cucina: 9 Servizio: 8 Ambiente: 8
2 offerte (carne o pesce), quella di pesce molto buona e particolare. Antipasto vario e leggero. Fritto originale ( frittelle di alghe da ammorbidire) come secondo. Pasta molto buona. Dolce-frutta buonissima. Servizio buono anche se da locale pieno. Bagno molto bello e ben tenuto. Proprietario molto gentile.
-
10,0
Cucina: 10 Servizio: 10 Ambiente: 10
Qui si mangia pesce "vero" (non di allevamento e non il solito che si trova normalmente in tutti i ristoranti), preparato in ricette, sì classiche, ma con quel "tocco dello chef" che rende il piatto speciale, sempre rispettando la materia prima, la base del piatto (il pesce, appunto) il cui sapore non viene mai coperto dal condimento, bensì esaltato da esso. Ad esempio, un semplice guazzetto, preparato però (anche) con olive taggiasche e uva passa, ha conferito ad un pesce non nobile e rinomato come la muggine, un gusto unico. Per quanto riguarda l'evento "restaurant-week" la scelta era ristretta tra un menù di mare ed uno di "terra", ma la grande disponibilità e cordialità del padrone ci ha consentito delle varianti più a nostro gusto. I piatti, come quantità, erano più che giusti. L'ambiente è caldo ed accogliente, ideale x conversare, in coppia o con un ristretto gruppo di amici. Ci torneremo sicuramente!
-
8,7
Cucina: 9 Servizio: 8 Ambiente: 9
Io e il mio compagno siamo rimasti molto favorevolmente impressionati dal ristorante, sia per cucina -e carta dei vini, sebbene incompleta di alcune regioni - che per gentilezza di coloro che si sono occupati di consigliarci e somministrarci le pietanze.
-
7,7
Cucina: 7 Servizio: 8 Ambiente: 8
la cena è stata molto gradita, con qualche punto in più per pesce e antipasto rispetto alla pasta, ottimo il dolce. Il servizio molto buono in un ambiente accogliente e garbatamente formale.
-
9,7
Cucina: 10 Servizio: 9 Ambiente: 10
Bellissima serata trascorsa al ristorante Chinappi-Restaurantweek Piatti molto equilibrati, ambiente classico e curato. Daniela
-
8,0
Cucina: 9 Servizio: 8 Ambiente: 7
Questo Ristorante è stato onesto nelle porzioni. Com'è noto quando ci sono queste promozioni,i ristoratori per rientare nelle spese esibiscono 1/2 porzioni al posto di 1 porzione. Questo si è verificato al Ristorante Costa(siamo andati il 8.4). Altro trucco di entrambi i ristoranti è di esagerare con i prezzi delle bevande.
-