About Rest La Luna

La Luna
Via Nazionale, 13 , 00184 Roma

"È tutta colpa della luna, quando si avvicina troppo alla terra fa impazzire tutti. W. Shakespeare." La Luna Restaurant nasce appunto dalla voglia di far impazzire tutti con i suoi piatti e con la vista privilegiata sul centro storico di Roma.

Ristorante, lounge Bar e Champagneriè con terrazza panoramica a 45 metri d’altezza. Situato al nono piano de la Griffe Luxury Hotel, La Luna Restaurant offre un panorama mozzafiato sulla città eterna, lasciando scorgere tra i tetti alcuni dei suoi principali Monumenti, quali il Colosseo e il Teatro dell'Opera. Si affaccia su via Nazionale ed è posizionato nelle vicinanze di Piazza di Spagna, Fontana di Trevi e di tutti i principali mezzi di trasporto. 


L'atmosfera che si respira è accogliente e rilassante per degustare i piatti di carne e pesce elaborati dal nostro Chef Max Giannone, coccolati dalla cortesia e dalla professionalità dello Staff diretto dal nostro maitre Maurizio Moretto.


Il Ristorante panoramico "La Luna" vi aspetta per delle serate indimenticabili, allietati dalla musica dal vivo, in una cornice magica e coinvolgente, per le Vostre cene romantiche al lume di candela, matrimoni, compleanni, pranzi o cene di lavoro.

Lees meer

Click to see opening-times and more

Recensioni


6,5

(8 Recensies)


Cucina

6.4

Servizio

6.0

Ambiente

7.1

7,0
Cucina: 7 Servizio: 7 Ambiente: 7
Cucina 4 Servizio 4 Ambiente 5 Ho cenato nel ristorante di questo hotel cinque stelle in data 10 Novembre 2012 e, confesso, sono rimasta delusa sia per l'accoglienza, assolutamente non all'altezza di un "albergo stellato", sia per la qualità delle pietanze servite. Il tavolo, regolarmente prenotato, ci è stato assegnato in una rumorosissima sala, attigua alla terrazza coperta in cui si stava svolgendo una festa ( chissà perchè, visto che nell'altra sala vi era disponibilità di posti ). Molto lento e poco professionale il servizio, assolutamente deludente la qualità del cibo. Layla 10 Nov. 2012
-
6,7
Cucina: 7 Servizio: 6 Ambiente: 7
L'ambiente è gradevole per la vista su Roma, non certo per la cura del posto. Il servizio si è presentato con molte pecche, l'unico spiraglio il responsabile che ha cercato di affrontare e risolvere quanto possibile.
-
3,7
Cucina: 3 Servizio: 3 Ambiente: 5
Cogliendo l'occasione della restaurant week, abbiamo voluto provare questo ristorante sopratutto attratti dalla location e dalla terrazza panoramica. Purtroppo la nostra scelta si è rivelata pessima, per cibo e servizio. Inanzitutto le quantità erano ridicole, l'antipasto era costituito da 2 fette di culatello e un micro tortino insipido che voleva essere di formaggio. Ma volendo soprassedere sulle quantità abbiamo voluto vedere cos'altro lo chef ci riservava. Ebbene il primo piatto è stato deludente, per un semplice motivo: il sugo di cinghiale e funghi era semifreddo! laddove la pasta calda infatti aveva scaldato il condimento era caldo ma tutt'intorno i funghi erano freddi. Sono rimasta a dir poco esterefatta, perchè mai in un ristorante mi è stato presentato un primo con sugo riscaldato e ancora freddo. Siamo poi arrivati direttamente al dolce, che mi porta a conclusione a valutare con il minimo la qualità della cucina. La sfoglia con crema di limoncello è stata servita con un cucchiaio, ebbene il dolce era talmente duro (la sfoglia era sicuramente vecchia) che abbiamo dovuto prendere un coltllo! mentre ci aggingevamo a "SEGARE" il dolce, il cameriere passando ci ha chiesto "E' duro?" ed all risposta "Sì" si è voltato ed andato via come se la cosa non lo riguardasse. Se aggiungiamo a questa pessima cucina un ambiente che si fregia solo di una bella vista (tra l'altro d'inverno oscurata dai tendoni di plastica) ed un servizio scarso la nostra esperienza è stata purtroppo pessima. Tra l'altro mi rammarica dover riconoscere che il servizio è stato poco attento o addirittura disinteressato con noi della "restaurantweek", forse perchè clientale di serie B da servire alla stregua di una mensa scolastica. Il menù per poter ordinare altro non ci è stato neppure portato, come se non potessimo desiderare di assaggiare altro. A chiudere inoltre questa triste esperienza 20 euro per le bevande (1 acqua naturale, 2 bicchieri di vino di dubbia qualità). Non torneremo per certo al ristorante la Luna
-
6,7
Cucina: 6 Servizio: 6 Ambiente: 8
location molto bella,puoi ammirare il fantastico panorama della città di roma,il servizio buono,tempi giusti tra una portata e l'altra senza disguidi,il tonnarello mantecato male,troppo piccante,che annullava tutti i sapori,in conclusione il millefoglie una cosa indecente,era un pezzo storico di roma,un sanpietrino nemmeno con il coltello per verticale con la massima forza dava cenno di tagliarsi,mai mangiato una cosa del genere,rendendo conto che la pasta sfoglia si dovrebbe sbrigciolare al minimo tocco,una cosa improponibile!(chef sheraton golf)
-
5,3
Cucina: 4 Servizio: 5 Ambiente: 7
Ahime il servizio disorganizzato, ho chiesto 5 volte una bottiglia di acqua. Millefoglie pessimo (per non dire altro) talmente vecchio che non si tagliava neanche con il coltello:( .
-
7,7
Cucina: 9 Servizio: 6 Ambiente: 8
La cucina è ottima, bello il roof garden, il servizio diciamo che ha avuto qualche indecisione, con tentatitivi ripetuti di portare via i piatti quando non avevamo ancora finito la pietanza. Musica un po' invadente con cantante chitarrista che deambulava tra i tavoli. Nel complesso piacevole.
-